Torta viennese alla crema di caffè

Torta viennese alla crema di caffe senza glutine

La ricetta scelta per voi quest’oggi è quella della torta viennese alla crema di caffè. Si tratta di un dolce delicato e di bell’aspetto, che volendo, può anche essere arricchito con panna montata. Per la realizzazione, vi illustriamo una modalità ma, se vi sentite in grado di tagliare bene, in tre dischi, il dolce quando è freddo, potete anche preparare un’unica torta, dividendola poi al momento di farcirla. Vediamo insieme, allora, come si realizza questa pietanza.

 

Torta viennese alla crema di caffè, ingredienti:

150 g di zucchero
170 g di mandorle pelate e leggermente tostate
4 albumi
poco burro e farina senza glutine per le tortiere

Per la crema:

4 tuorli d’uovo
120 g di zucchero a velo (consiglio il marchio Colombo e comunque verificare l’assenza di glutine sull’etichetta)
3 cucchiai di caffè liquido molto forte
120 g di burro

 

Torta viennese alla crema di caffè, preparazione:

Tritare le mandorle finemente, tenendone da parte alcune intere che verranno tritate più grossolanamente. Montare gli albumi a neve ferma e aggiungere ad essi le mandorle e lo zucchero. Versare il composto, in parti uguali, in tre tortiere a bordi bassi leggermente unte di burro e infarinate. Cospargere una delle tortiere con le mandorle tritate grosse e con un po’di zucchero; passare le tortiere in forno fino a che le mandorle saranno appena colorite, quindi lasciarle raffreddare.
Sbattere in una casseruola posta a bagnomaria i tuorli con lo zucchero a velo lavorandoli con una frusta, poi aggiungere il caffè. Quando la crema si addenserà, toglierla dal fuoco e lasciarla intiepidire; aggiungere il burro lavorato con la spatola fino a renderlo morbido e scorrevole e mescolare bene.
Comporre la torta distribuendo la crema su due strati; l’ultimo strato sarà quello con le mandorle spezzettate.

About Tatiana Cipollini
ventiseienne toscana, amante di serie tv, musica e cucina!

Che ne pensi? Scrivi la tua opinione